CONDIZIONI DI UTILIZZO

Di seguito sono riportati i termini e le condizioni di utilizzo del servizio reso disponibile agli utenti del sito Impresa Felice.it (le “Condizioni di Utilizzo”).

OGGETTO DEL SERVIZIO

Impresa Felice.it, ancorché eventualmente integrato in altri siti in modalità “co-branded” e/o adattato per dispositivi mobili, anche in forma di “app”, (il “Sito”) è un portale gestito da ConfeserFidi  www.confeserfidi.it (nel seguito la “Società” o “Impresa Felice”), società finanziaria iscritta all’albo ex art. 106 e vigilata da Banca d’Italia, con oltre 23 anni di attività, oltre 10 mila clienti e più di un miliardo di finanziamenti garantiti. ConfeserFidi è indipendente da qualsiasi gruppo bancario, e permette agli utenti del sito di ottenere informazioni e confrontare preventivi per prodotti di finanziamento, per poi eventualmente entrare in contatto con le banche o intermediari finanziari fornitori di tali prodotti, secondo quanto meglio specificato nel seguito (il “Servizio”).
Il servizio offerto permette agli utenti di effettuare una comparazione immediata e trasparente tra le diverse offerte di finanziamento, intese come prestiti con rimborso rateale, garantiti e non garantiti dal Fondo statale per piccole e medie imprese, rese disponibili da quelle banche e intermediari finanziari con cui la Società ha stipulato accordi commerciali. Resta inteso che il servizio offerto si limita alla messa in relazione di banche e intermediari finanziari con la clientela al fine della concessione di finanziamenti, eventualmente a prestare anche la relativa garanzia, ma non garantisce l’effettiva erogazione dei finanziamenti richiesti.

Il servizio permette inoltre agli utenti di recuperare i preventivi dei finanziamenti salvati, in particolare ai fini di un aggiornamento degli stessi, nonché le richieste di prestito effettuate, anche ai fini di ottenere eventuali proposte di rifinanziamento nel corso dell’intera durata dei finanziamenti, anche qualora finalizzati tramite differenti canali distributivi.

Ai sensi della vigente normativa, si raccomanda di consultare l’informativa sulla trasparenza al sito https://www.confeserfidi.it/trasparenza/

OFFERTE DI FINANZIAMENTO

Impresa Felice precisa che i calcoli effettuati circa le rate, nonché il piano di ammortamento e le condizioni generali dei contratti di finanziamento, sono il risultato delle informazioni fornite dagli istituti convenzionati rielaborate in modo del tutto indipendente da Impresa Felice. Per quanto venga fatto ogni sforzo, la complessità delle questioni matematiche, nonché le diverse esigenze degli istituti di credito e le fluttuazioni del mercato dei tassi, determinano in concreto la possibilità che l’offerta preventivata all’utente non corrisponda perfettamente alla definitiva offerta di finanziamento formulata dall’istituto. Impresa Felice non è, quindi, assolutamente responsabile delle eventuali sperequazioni tra l’offerta preventivata e la definitiva offerta degli istituti di credito, che il cliente è comunque sempre libero di accettare o meno.

Impresa Felice sottolinea inoltre che laddove indica, in base alle informazioni fornite dall’utente, le migliori offerte, utilizza come unico criterio il TAEG (Tasso Annuo Equivalente Globale), calcolato così come definito dalla legge 106/96 sull’usura. Il criterio anzidetto è, a parere di Impresa Felice, lo strumento più idoneo per una comparazione tra le diverse offerte di finanziamento. Ciò non toglie, comunque, che altri e diversi criteri possono essere utilizzati o preferiti dagli utenti che, quindi, sono invitati a una personale valutazione comparativa.

Impresa Felice, infine, specifica che l’offerta formulata all’utente costituisce solo ed unicamente un ipotetico, per quanto probabile, preventivo di finanziamento; resta salva, infatti, la possibilità degli istituti di credito di rifiutare l’erogazione del finanziamento stesso. Al riguardo Impresa Felice declina ogni eventuale responsabilità, essendo il Sito una semplice vetrina web, idonea a far incontrare la domanda di finanziamento dei potenziali clienti, elaborata sulla base delle informazioni da questi fornite, e l’offerta degli istituti di credito, anch’essa elaborata sulla base delle informazioni fornite da questi ultimi.

Si precisa che le offerte di finanziamenti presentate sul Sito sono quelle rese disponibili alla clientela di Impresa Felice da parte degli istituti finanziari convenzionati. Tali offerte possono essere personalizzate per lo specifico canale distributivo, anche mediante la concessione di condizioni economiche particolari e/o derogate; pertanto, tali offerte potrebbero non essere rinvenibili sui siti degli istituti Partner.

CONDIZIONI GENERALI

REGOLE DI CONDOTTA

L’utente si impegna ad utilizzare il Sito ed il Servizio per finalità legittime e nel rispetto delle leggi e norme vigenti, nonché delle Condizioni di Utilizzo. L’utilizzo del Sito presuppone l’accettazione delle Condizioni di Utilizzo.

COSTO DEL SERVIZIO

Il Servizio è completamente gratuito per gli utenti del Sito. La Società potrebbe ottenere un contributo economico da parte degli istituti finanziari per la presentazione di nuova clientela, fermo restando l’obiettivo della Società a presentare agli utenti prodotti con condizioni economiche, a parità di caratteristiche dei prodotti, uguali o migliorative rispetto a quelle normalmente ottenibili direttamente dalle società fornitrici dei prodotti.

DIVIETO DI UTILIZZO PROFESSIONALE

Il Servizio è destinato esclusivamente all’utilizzo da parte degli utenti del Sito.
Qualsiasi utilizzo con fini o modalità diverse è da considerarsi non autorizzato. In particolare è da considerarsi non autorizzata qualsiasi richiesta di denaro da parte di chiunque quale compenso per l’utilizzo del Servizio.

Si precisa quindi che l’utilizzo del Sito a scopo professionale non è autorizzato e non giustifica alcuna richiesta di compenso a carico della Società, degli istituti finanziari, o del cliente finale.
E’ altresì vietata ogni attività di utilizzo automatico e/o di “scraping” del sito senza preventiva autorizzazione scritta da parte di Impresa Felice, fatta salva la navigazione automatica da parte degli “spider” dei motori di ricerca generalisti.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE

L’utente prende atto e riconosce che tutte le informazioni, dati, software, contenuti, musiche, suoni, fotografie ed immagini, video e ogni altro contenuto presente sul Sito (i “Contenuti”) sono di esclusiva titolarità della Società, nonché di eventuali licenzianti di tali soggetti. L’utente non ha né acquisisce alcun diritto sui Contenuti e/o sulla proprietà del Sito, salvo il diritto di utilizzare il Sito ai sensi delle presenti Condizioni di Utilizzo. L’utente è autorizzato a stampare e/o scaricare i Contenuti solamente per un utilizzo personale.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Ai fini dell’erogazione del Servizio, la Società potrà raccogliere e trattare dati personali dell’utente. I dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle disposizioni vigenti sulla privacy. A tal riguardo, invitiamo a leggere attentamente la privacy al seguente link: www.confeserfidi.it/privacy-e-cookie-policy/

SICUREZZA DEI DATI PERSONALI

La Società garantisce l’assoluta riservatezza dei dati forniti dagli utenti, attraverso la copertura dei diversi aspetti della sicurezza: il Sito è protetto da un firewall che blocca l’accesso fraudolento a eventuali malintenzionati; la trasmissione dei dati tra il Sito ed il browser avviene su protocollo SSL (Secure Socket Layer) con crittografazione a 256 bit, che rappresenta al momento la soluzione più sicura ed efficace per lo scambio di informazioni cifrate tra un “server” ed un “client” proteggendo l’utente dall’intercettazione, dalla decodifica e dalla contraffazione di tutte le informazioni trasmesse; la sicurezza che l’utente stia comunicando le proprie informazioni realmente alla Società e non ad altri è garantita dal certificato digitale “extended validation” rilasciato da una delle principali autorità di certificazione primaria su Internet.

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

La Società non risponde di eventuali danni, che possano derivare dal Servizio fornito, salvi i casi di dolo e colpa grave.

MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI UTILIZZO

La Società si riserva il diritto di apportare modifiche alle presenti Condizioni di Utilizzo in qualsiasi momento, per adattarle a modifiche legislative e regolamentari o ad eventuali variazioni del Servizio stesso. Fermo restando che eventuali modifiche sostanziali del Servizio potranno essere notificate agli utenti del Sito, la versione più recente delle Condizioni di Utilizzo sarà sempre reperibile sulla pagina web www.impresafelice/info/condizioni che invitiamo a consultare con regolarità.

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE E LIBERI PROFESSIONISTI

Il prestito è un finanziamento a tasso convenzionato a medio/lungo termine, destinato alle imprese ed ai liberi professionisti che necessitano di un supporto finanziario per coprire i bisogni direttamente connessi all’attività svolta.

Tali finanziamenti prevedono una modalità di rimborso per rate mensili o trimestrali, comprensive di quota capitale e di quota interessi, secondo un tasso che può essere fisso o variabile. Il tasso di interesse applicato determina la tipologia dei contratti di finanziamento. A titolo esemplificativo possono aversi:

  • Prestito a tasso variabile:rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può subire variazioni in base all’andamento dei principali indicatori economici fissati nel contratto. Tale prestito è consigliabile a chi vuole un tasso in linea con le condizioni di mercato.
  • Prestito a tasso fisso:rimangono fissi per tutta la durata del finanziamento sia il tasso di interesse, sia l’importo delle singole rate. Lo svantaggio è non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi. Tale prestito è consigliabile a chi desidera avere la certezza della rata e del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato.

Il piano di rimborso può prevedere un periodo di preammortamento per un periodo pari al massimo ai primi due anni del finanziamento. A fronte di un aumento totale dei costi, con il preammortamento il cliente paga alla banca rate iniziali più leggere costituite unicamente dalla quota interessi, prima di partire con l’effettivo rimborso del capitale. Sta al cliente valutare pro e contro di queste operazioni, anche in relazione alle prospettive di flussi economico reddituali presenti e future.

I finanziamenti si adattano alle esigenze di liquidità e sono utilizzabili per far fronte alle spese legate allo svolgimento dell’impresa o della libera professione. Si tratta di finanziamenti prevalentemente assistiti dalla garanzia diretta del Fondo Centrale dello Stato (ex lege 662/96) che consente agli erogatori di mitigare il rischio connesso all’erogazione del credito e, contemporaneamente, riconosce agevolazioni ai professionisti e alle imprese in grado di favorire l’ottenimento del prestito, senza dover offrire garanzie reali (pegno, ipoteca) a sostegno dell’operazione.
Il Fondo di Garanzia Nazionale per le Piccole e Medie Imprese e per le microimprese (PMI) rappresenta uno dei principali strumenti riconosciuti dalla Commissione Europea in favore dello sviluppo delle PMI italiane e incentiva l’applicazione di tassi più bassi rispetto a quelli previsti in assenza di garanzie. Qualora richiesto dalla banca, potrebbe essere necessaria la presenza della garanzia confidi riassicurato dal Fondo Centrale di Garanzia.

Per dimostrare la propria affidabilità creditizia, l’impresa o il professionista a partita IVA fornirà alcuni documenti tra i quali Modello Unico relativo alla dichiarazione dei redditi.

L’importo finanziabile varia a seconda dell’istituto di credito prescelto e della situazione finanziaria del richiedente, che includerà anche la valutazione del passato creditizio.
Il prestito è un finanziamento flessibile perché ti permette di scegliere:

  • l’importo: minimo 10 mila euro
  • la durata: minimo 12 mesi
  • la tipologia delle rate: costanti o variabili, in relazione alla scelta del tasso d’interesse fisso o variabile.

 

LE BANCHE E GLI ALTRI SOGGETTI FINANZIARI EROGANTI

Sono tutti i soggetti convenzionati con Confeserfidi, meglio individuabili sul sito www.confeserfidi.it e www.impresafelice.it